Ruote d'Italia: "Sciuscia e sciurbi nu se peu!"

Ruote d'Italia 14/04/2022
Nazionale

Gli amici liguri mi perdoneranno se ricorro ad uno dei loro modi di dire per trattare un argomento spinoso, che sta catalizzando l’attenzione tanto della politica quanto dei media e che, soprattutto, riguarda il futuro degli italiani.

In parole semplici significa che è semplicemente demenziale inseguire le logiche vetero-ambientaliste che in questi anni hanno utilizzato il pretesto dell’ecologismo solo per impedire la realizzazione di opere di pubblica utilità. Opere che avrebbero migliorato la vita dei cittadini e aumentato la competitività delle imprese, colmando in tempi brevi quelle lacune che oggi, a causa del conflitto in corso, emergono in tutta la loro gravità. Bene la ricerca di soluzioni per la salvaguardia dell’ambiente, ma oggi è primario tutelare le attività delle imprese e garantire ai cittadini il giusto tenore di vita. I latini dicevano: “primum vivere, deinde filosofari”.

LEGGI l'articolo completo

Pubblicato in G.U il decreto energia con le disposizioni per l’autotrasporto
Condividi questa pagina