Ruote d'Italia: "Per i trasporti occorre fare, non annunciare"

Ruote d'Italia 15/06/2022
Nazionale

Era tutto prevedibile e, infatti, si sta puntualmente avverando. L’anno scorso, di questi tempi, la fase pandemica sembrava già alle nostre spalle, mentre oggi continuiamo a vivere in una condizione piena di paradossi e di contrasti. Si diceva allora che il caldo e – soprattutto - i vaccini, fossero i migliori alleati per sconfiggere il virus e riportare il Paese fuori dalle difficoltà. Oggi, mentre a Londra sfilano milioni di persone per celebrare la Sovrana e negli altri Paesi europei si sono sostanzialmente riprese le abitudini di sempre, pur con prudenza, in Italia si continua ad assistere al balletto delle dichiarazioni e persiste ancora il vezzo di snocciolare dati che un giorno sostengono una linea e il giorno dopo la smentiscono.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Ruote d'Italia 15 giugno
Condividi questa pagina