Ruote d'Italia: "Il confronto ed il senso di responsabilità pagano sempre"

Ruote d'Italia 21/07/2022
Nazionale

Quella in corso è senz’altro una settimana complessa dal punto di vista politico e la giornata odierna, in particolare, sarà decisiva per il futuro del Governo e del Paese. Oggi, infatti, il Premier Draghi terrà il suo discorso alle Camere e sapremo se manterrà ferma la propria decisione di rassegnare le dimissioni, oppure se gli appelli a Lui rivolti da tante realtà presenti nel Paese riusciranno a fargli mutare idea.

Certo non basteranno le parole, ma occorreranno segnali concreti che diano la certezza all’Esecutivo di poter, in totale fedeltà con il programma presentato, continuare a lavorare. I tempi sono difficili, non è la prima volta che lo evidenziamo. In questa fase estremamente delicata, il Paese potrebbe giocarsi molto se verranno assunte delle decisioni errate. O si riesce a convergere compattamente verso il comune intento di proseguire sulla strada già tracciata, in sintonia con gli interessi delle imprese e dei cittadini, oppure l’unica strada, anche se può suscitare perplessità, sarà quella di chiamare il Popolo ad esprimersi attraverso un passaggio elettorale.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Il confronto ed il senso di responsabilità pagano sempre
Condividi questa pagina