Convertito in legge il decreto “bollette” con gli interventi in favore dell’autotrasporto

Comunicati Stampa 22/04/2022
Generico

Il Senato, nella giornata di ieri 21 aprile, ha definitivamente  convertito in legge il d.l 17 del 1 marzo 2022 che, all’art. 6, contiene interventi in favore dell’autotrasporto.

In particolare, nella conversione in legge, su iniziativa della FAI è stata modificata la norma sul credito di imposta del 15% del costo di acquisto della componente AdBlue, che ora include – in aggiunta ai veicoli euro VI/D, anche i veicoli Euro VI/C, Euro VI/B, Euro VI/A ed Euro V.

Confermati tutti gli altri interventi previsti sempre dall’art. 6 del decreto, in materia di:

  • Pedaggi autostradali (incremento di 20 mln € dell’autorizzazione di spesa per il 2022);
  • Deduzione forfettarie delle spese non documentate (aggiunti 5 mln € all’autorizzazione di spesa per il 2022);
  • GNL (credito di imposta del 20% delle spese sostenute l’acquisto GNL comprovato da fattura).

Il testo del provvedimento con le modifiche approvate, è disponibile qui

Distacco dei conducenti
Condividi questa pagina