Paolo Uggè al quotidiano Libero: “Parigi e Vienna? Vogliono boicottare il Made in Italy”

10 Dic by fai-emil

Paolo Uggè al quotidiano Libero: “Parigi e Vienna? Vogliono boicottare il Made in Italy”

Paolo Uggè al quotidiano Libero: “Hanno in mente di introdurre altri divieti ai trasporti su gomma”

Il Vicepresidente di Confcommercio e Presidente di Conftrasporto Paolo Uggè denuncia un possibile attacco all’Italia attraverso un’intervista al quotidiano Libero: “La strategia di Vienna e Parigi è quella di introdurre sempre nuovi rallentamenti o divieti, come quello annunciato in Francia che vieta il transito in certi punti dei Tir Euro 4 e incrementi di pedaggio per gli Euro 5. Il risultato è la perdita di quote di mercato da parte dell’Italia nell’autotrasporto e nella commercializzazione di prodotti Made in Italy

Il nostro governo per sventare il piano franco-austriaco potrebbe denunciare in sede europea, introdurre vincoli per i loro mezzi. Rinviare i bandi per la Tav potrebbe far subire danni colossali […]”

Link utili

Da Strade e Autostrade 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
Facebook
LinkedIn